Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

giovedì 5 dicembre 2013

"Frigid" di J. Lynn / J. Armentrout

Titolo: Frigid
Autrice: Jennifer L. Armentrout
Inedito in Italia

TRAMA: (dal sito di Jennifer Armentrout)
Per la ventunenne Sydney, essere innamorata di Kyler non è certo una novità. Sono amici da quando lui l'ha fatta cadere nel parco giochi quando erano bambini e lei gli fece mangiare una torta di fango. E lungo gli anni lei si è innamorata di lui...profondamente innamorata. E allora dov'è il problema ? Kyler è un "libertino", non è mai rimasto insieme a una ragazza per più di poche notti, e stando così le cose Sydney non vuole rischiare di rovinare la loro amicizia dichiarando il suo amore proprio l'ultimo anno di college.

Kyler ha sempre considerato Syd irraggiungibile. Per lui, lei è perfetta...ed è tutto il suo mondo. Ma Kyler ha sempre nascosto i sentimenti per lei spostando la sua attenzione su qualche altra ragazza. Dopo tutto Kyler sarà sempre il povero ragazzo che si trova dalla parte sbagliata, e Syd rimarrà sempre la ragazza che lui non potrà mai avere.

Ma quando rimarranno bloccati in una stazione sciistica a causa di una forte tempesta di neve, niente potrà impedire alle loro pulsioni roventi di venire a galla.
La loro amicizia riuscirà a sopravvivere all'attrazione che c'è tra di loro?
E soprattutto, riusciranno a sopravvivere ? Perchè non appena la neve inizia a cadere, qualcuno inizierà a minacciarli e a molestarli...e questo viaggio sulla neve diventerà l'occasione di un cambiamento di vita in più di un senso....

RECENSIONE: eccomi di nuovo persa in un romanzo di una delle mie autrici preferite. Era un po' che desideravo leggere Frigid, e in due giorni l'ho finito. E' un libro che parla di una storia che si svolge in un lasso temporale piuttosto breve...siamo vicini a Natale e un gruppo di amici decidono di trascorrere qualche giorno nella casa di montagna dei genitori di Kyler. Ma una tempesta di neve impedisce al gruppo di amici di raggiungere lo chalet, e Kyler e la sua migliore amica Syd rimarranno bloccati da soli per alcuni giorni.

Andando per gradi, l'ambientazione del romanzo è decisamente bellissima, chiudete gli occhi e immaginate uno chalet di montagna immerso nella neve, il rumore del vento, i fiocchi che cadono prima con dolcezza e poi con forza (proprio come quello che succederà tra i protagonisti). Sarà che io amo la montagna, ma lo trovo lo scenario ideale per lo sviluppo di una storia d'amore.

Passiamo ai protagonisti: Sydney, una ragazza di ventuno anni, che ha avuto soltanto un' esperienza con un ragazzo che poi l'ha lasciata, andando a dire in giro che era frigida. Innamorata da sempre di Kyler, cerca di mascherare quello che prova per non rovinare la loro splendida amicizia. Ma il suo orgoglio di donna non riesce ad accettare così facilmente che l'amico vada con qualsiasi "essere che cammina" (dice proprio così :-) ) eccetto con lei, è sicura di non piacergli, di non essere all'altezza delle altre oche che gli girano intorno solitamente.
Kyler, beh, Kyler è uno degli strabellissimi e strasexy protagonisti dei romanzi della Armentrout, quei ragazzi che hanno una bellezza da mozzare il fiato, dallo sguardo profondo in cui una donna si perde...e non si trova più... Kyler che non ama le relazioni durature, i suoi sono rapporti da qualche notte al massimo.
Ma in realtà il suo atteggiamento maschera l'adorazione per l'amica Sydney, che crede irraggiungibile, lui stesso non si sente all'altezza, pensa che lei meriti di più. E in tutto il romanzo comunque lui sarà sempre colui che la difende in prima linea da chiunque possa farle male anche solo con il pensiero.

E adesso, il loro rapporto: l'autrice sviluppa molto bene la loro relazione. I due bloccati inaspettatamente da soli in montagna si troveranno ad affrontare una vicinanza che li porterà a far esplodere i loro sentimenti.
Sarà Sydney a sfidare il ragazzo, proprio per vincere quella paura di essere lei l'unica donna che lui non desidera...e le scene che l'autrice descrive...beh...wooooooooooooooow. Dolcissime, romantiche e al contempo moooolto sexy...entrambi si lasceranno andare a quello che sentono ponendosi tante domande che nessuno dei due avrà il coraggio di porre all'altro. E Kyler scoprirà da questa avventura che il sesso con Sydney è un'altra cosa...

Senza entrare troppo nel merito di quello che succede oltre a questo, sono rimasta affascinata da come il libro non sia per niente noioso nonostante le grandissime digressioni di carattere psicologico, amo lo stile della Armentrout, il modo in cui descrive le relazioni tra i personaggi, le descrizioni dei baci, delle sensazioni che provano mentre fanno l'amore...qualche citazione (tradotta da me)

I could watch her forever and a day...
Sarei potuto rimanere a guardarla per sempre...e oltre...

...he swept me up in a kiss that was so soft, so tender, that tears filled my eyes. I didn't know I could
be kissed like that. That kisses could be so heartbreakingly perfect that they could shatter you forever
Mi travolse in un bacio così dolce, così tenero che le lacrime mi riempirono gli occhi. Non avrei mai pensato di essere baciata in quel modo. Quei baci erano così struggenti e perfetti che avrebbero potuto distruggere chiunque per sempre

Sex mattered-oh, holy shit, it mattered-when it was with a person who meant something. 
It mattered with Syd.
Il sesso importava-oh, dannazione,importava-quando era con una persona che significava qualcosa.
Importava con Syd.

Ecco alcuni esempi della dolcezza che ho trovato in questo romanzo. Il mio giudizio
perchè mi è piaciuto lo stile, i personaggi, la storia e anche l'ambientazione.
Lo consiglierei, e spero che prima o poi venga tradotto in italiano, io mi offro per la traduzione :-)

A presto
Alessandra






9 commenti:

  1. Mi ispira :) spero abbiano voglia di tradurlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sono pure offerta volontaria 😊

      Elimina
    2. Ma l'hai tradotto tutto? se si, me lo manderesti a kiakio2137@gmail.com

      Elimina
  2. Ciao :)!! Ho letto la trama di questo libro e mi ha preso tantissimo. Mi chiedevo se per caso lo avessi tradotto. Nel caso me lo manderesti a fla.ragazzini@gmail.com ? :)

    RispondiElimina
  3. Ciao :) questo libro mi ispira parecchio, se per caso lo avessi tradotto lo potresti inviare a gildavallelonga98@gamil.com ?

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Ciao anche a me incuriosisce moltissimo me lo potresti mamdare anche a me a jekka2601@gmail.com

    RispondiElimina