Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

lunedì 19 febbraio 2018

Segnalazione Butterfly Edizioni in uscita il 21 febbraio

Buonasera amiche, questa sera voglio segnalarVi la prossima uscita Butterfly Edizioni


Titolo: Inavvicinabile
Autore: Angela Castiello
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Genere: Contemporary romance
Libro autoconclusivo
Collana: Digital Emotions
Prezzo: 3,99 € ebook / 15,00 € cartaceo
Disponibile in ebook dal 21 febbraio su Amazon e Kindle Unlimited
In cartaceo dal 22 marzo
ATTENZIONE: l'ebook resterà in offerta a 1,99 € dal 21 al 24 febbraio


TRAMA:

Wade Rice sa come far impazzire le donne: aria da dannato, fascino irresistibile e sguardo magnetico. Tanto bravo nel conquistarle e altrettanto veloce nel lasciarle dopo una notte infuocata. Allergico ai sentimenti, teme la vicinanza e non permette a nessuna di conoscerlo davvero. Avere avventure insignificanti è l'unica via di fuga che ha dai pensieri cupi e da un dolore segreto che lo tormenta. Sarah Logan irrompe nella sua vita come un uragano: così diversa da lui, troppo per bene, goffa, timida e inesperta. Potrebbe essere l'ennesima conquista di una sera, se non fosse così maldisposta nei suoi confronti. I due a malapena si tollerano e non fanno altro che battibeccare come fossero acerrimi nemici. Ma le scintille tra di loro ben presto diventeranno di tutt'altro genere e forse una notte sola non sarà abbastanza...

E allora che ne dite...aspettiamo il 21 febbraio per questa bella storia!

Alla prossima 
Alessandra

giovedì 15 febbraio 2018

"El Diablo" di M. Robinson

Buonasera amiche, questa sera vi racconterò qualcosa di un libro che ho letteralmente divorato, una storia originale, passionale e violenta, la storia di Alejandro Martinez, la storia di El Diablo:


Titolo: El Diablo
Autrice: M. Robinson
Edizioni: Quixote Edizioni

TRAMA: Ero spietato.
Ero temuto.
Avevo sacrificato me stesso.
Lei.
Ogni cosa…
Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare.
È sempre stata una mia scelta.
Ogni decisione.
Ogni ordine.
Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza.
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata…
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.

RECENSIONE: una storia intensa, drammatica, sofferta, dal ritmo sostenuto, un libro che si fa divorare, questo è El Diablo. Alejandro Martinez fin da bambino vive una vita fatta di violenza che caratterizza suo padre, un boss colombiano della droga. Dopo il primo omicidio il vortice di violenza di quella famiglia e di quell'ambiente lo invischiano e lo risucchiano come in una ragnatela. Il libro si svolge in un lungo arco temporale durante il quale seguiremo le vicissitudini di questo ragazzo che diventa uomo e che si ritrova a dover gestire i sentimenti crescenti che nutre per Lexi, una ragazza che già aveva incontrato quando era bambina, e che adesso è diventata una bellissima donna che dedica la sua vita alla danza.
Lexi è indipendente da sempre, ma Alejandro non resisterà al bisogno di proteggerla, anche se allo stesso tempo vorrà tenerla al sicuro, lontano da quel mondo di violenza e dalla sua anima così compromessa. Ma per quanto il  bel tenebroso riuscirà a resistere al richiamo dell'amore e della lussuria ? Una storia violenta quanto sensuale, un personaggio in evoluzione che mi è piaciuto moltissimo, proprio perché l'autrice ne analizza tutti i risvolti, la sua crescita personale, i suoi pensieri più profondi. Sicuramente una storia che a momenti ti toglie il respiro, ma che coinvolge e che mi ha tenuta più che sveglia fino a tardi (si perché io leggo prevalentemente di sera tardi).
Un libro che ha anche una fortissima carica sensuale, si perché Alejandro e Lexi faranno scintille (ma che il libro sia una garanzia da questo punto di vista basta guardare la cover, lo sguardo del modello è tutto un programma).

Vorrei ringraziare la Quixote Edizioni che mi ha dato la possibilità di leggere questo bellissimo libro, che consiglio a tutte quelle lettrici che amano le storie d'amore NON scontate e le trame mozzafiato.
Alla prossima
Alessandra


sabato 10 febbraio 2018

Nuova uscita Quixote Edizioni - "EL DIABLO"


Buonasera amiche,
vi presento qui un libro in uscita il 14 febbraio, trama intrigante, cover decisamente bella, allora, non siete curiose ?



TITOLO: El Diablo
TITOLO ORIGINALE: El Diablo
AMBIENTAZIONE: New York
AUTORE: M. Robinson
TRADUZIONE: Vanilla Harem's Books

COVER ARTIST: Rebecca Marie - The Final Wrap
SERIE: The Devil #1
GENERE: Dark Mafia Romance

FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 538
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE (preorder già attivo)
DATA DI USCITA: 14 febbraio 2018

TRAMA:  

Ero spietato.
Ero temuto.
Avevo sacrificato me stesso.
Lei.
Ogni cosa…
Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare.
È sempre stata una mia scelta.
Ogni decisione.
Ogni ordine.
Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza.
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata…
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.

Allora, che ne dite ?
A presto per la recensione in anteprima.

Ciao
Alessandra

Promozione febbraio Butterfly Edizioni

Buonasera amiche, non perdete questa bella occasione:
Dal 9 al 15 febbraio tantissimi titoli della Butterfly Edizioni in offerta su Amazon a 0,99 €! Oltre 20 titoli romantici a un piccolissimo prezzo per un tempo limitato! Festeggia il mese dell'amore con i libri che più ti fanno battere il cuore!



Alla prossima
Alessandra




domenica 4 febbraio 2018

"Magnifico assedio" di Emily Pigozzi

Buonasera amiche, trascorso bene il fine settimana ? Io sono tornata dalla mia splendida settimana bianca e da domani ricomincia la vita di sempre tra scuola e lavoro. Ma questa sera voglio lasciarvi un'altra recensione di un libro che ho finito di leggere questa notte :-) Sto parlando di Magnifico Assedio di Emily Pigozzi

Titolo: Magnifico Assedio
Autrice: Emily Pigozzi


TRAMA: Con lui ho capito cosa significa il termine passione, il godimento più puro, che è ancora più speciale perché si fonde con qualcosa a cui non sono ancora riuscita a dare un nome. Forse è l’amore, ma chi l’ha mai provato davvero? Nei ragazzi che ho conosciuto finora non c’è niente del mare di forza, dolore e di vita bruciante che Fabrizio porta con sé.
E l’incredibile è che lui non se ne accorge nemmeno. Non si accorge che con lui sto cambiando il mio modo di essere, e la cosa mi esalta e mi terrorizza. Siamo chiusi in questo assedio, ancor più mentale che fisico, a testare i nostri limiti, a sfidarci, a imparare a comprendere la nostra capacità di amare…

Per Fabrizio Brandi, ex parà della Folgore e ora ispettore di polizia della Criminalpol, il lavoro è la cosa più importante e lo basa totalmente sull’ istinto. Lui è la carta pazza, quella che sconvolge tutto e va oltre le regole senza farsi domande. Almeno finché il suo nuovo incarico non lo mette alla prova. Nina Orlando, giovane e bellissima, è la figlia di un importante uomo d’affari divenuto collaboratore di giustizia, e Fabrizio viene assegnato alla scorta che dovrà accompagnarla al sicuro in una località sconosciuta. Nina è viziata, ribelle, abituata ad avere tutto ciò che desidera, ma anche terribilmente sensuale. Lontani dai loro mondi e costretti a stare insieme i due non potranno che fare scintille, in un crescendo di attrazione impossibile da controllare…

RECENSIONE: come vi accennavo questo libro mi ha tenuto compagnia nelle ore post sci della mia vacanza, e devo ammettere che è stato un ottimo compagno nelle nevose serate alto atesine.
Il protagonista maschile, Fabrizio, è un ex paracadutista, un uomo uomo per capirsi, di quelli che bada poco all'aspetto fisico, non ha la ragazza fissa ma tante donne con cui fa sesso in modo occasionale, ha un carattere rude e introverso, non parla mai di sé ne di quello che è stato il suo trascorso nell'esercito e nella sezione narcotici. La missione che gli viene affidata non è proprio adatta alla sua personalità, ma non avendo alternative deve accettare di proteggere Antonia Orlandi, la figlia di un uomo invischiato in affari loschi, affari che mettono a rischio l'incolumità della ragazza. La ragazza è giovane, bella e seducente, e il poliziotto non riuscirà a rimanere indifferente al suo fascino...ma lasciarsi coinvolgere sentimentalmente significherebbe mettere a rischio la missione.
Non voglio svelare altro, ma voglio dirvi che è un libro decisamente coinvolgente, effervescente e dal ritmo sostenuto, non riuscivo a smettere di leggere. E' una storia piena di passione, una storia che narra di seconde (e talvolta anche terze) possibilità, perché sia Fabrizia che Antonia hanno un passato che pesa decisamente tanto sul loro presente e sul loro eventuale futuro.
Non voglio dirvi altro se non di leggere questa storia perché questa autrice è davvero brava su tutti i fronti.

Alla prossima
Alessandra


martedì 30 gennaio 2018

"Convivenza leggera...Matrimonio d'affari" di Vanessa Vescera

Buonasera amiche, eccomi ancora qui dal bellissimo paese di San Candido a parlarvi di un libro che ho letto proprio in questi giorni, si tratta di Convivenza leggera...Matrimonio d'affari, una storia frizzante e spiritosa che nasconde però diversi spunti di riflessione (alcuni dei quali condivido pienamente)



Titolo: Convivenza leggera...Matrimonio d'affari
Autrice: Vanessa Vescera
Edizioni: Butterfly Edizioni

TRAMA: Alicya è una donna che vive correndo, dividendosi tra lavoro, casa e ben due relazioni da costruire: una convivenza non troppo impegnativa con l’affascinante Raffaele e una storia duratura con il suo capo, l’affidabile Ugo. Il gioco, tuttavia, si rivelerà più intricato del previsto e, come sempre accade, il destino e la sua ironia metteranno il loro zampino, ponendo tra le mani di Alicya una terza carta da giocare.
Vanessa Vescera offre ai suoi lettori un’antieroina dei tempi moderni, una donna impacciata che semina buona volontà ma raccoglie guai e che, proprio per questo, è una di noi. Brioso e mai banale, divertente sino alle lacrime e a tratti commovente, questo romanzo è come il ritornello di una canzone: lo ascolti una volta, lo ami da subito, non lo dimenticherai mai più.

RECENSIONE: come vi ho accennato è un libro brioso, divertente, ma questo non significa che non sia serio. In Alycia mi rivedo per molti aspetti (soprattutto per il fatto di essere sempre di corsa), non si fida particolarmente di nessun uomo, e pensa che l'unico modo per essere felice sia la ricerca di un matrimonio di convenienza da un lato, e un uomo che la svaghi da un altro. 
Devo dire che quello che pensa degli uomini è certamente condivisibile, leggete queste poche righe che sono un bel riassunto del suo pensiero:

[...] Sono inaffidabili, pensano che il cuore di una donna sia come una stanza da cui si può entrare e uscire a piacimento. Non commetterò di nuovo lo sbaglio di cedere le chiavi della mia stanza. L’amore, di qualsiasi tipo esso sia,uccide e lascia cicatrice profonde. Io ne possiedo già troppe per permettere a qualcuno di infliggermene altre  [...]

In realtà il suo pensiero è dovuto al fatto che non ha ancora incontrato chi le ha fatto battere davvero il cuore dopo una tremenda delusione, perché anche lei dietro la sua apparenza di donna forte anche lei è in cerca del suo principe azzurro. E riuscirà il giovane medico Ryan a guadagnare la sua fiducia e ad abbattere ogni sua difesa ?
Ho amato tantissimo lo stile di questa autrice che fin da subito coinvolge, diverte, emoziona e fa battere il cuore, ringrazio la Butterfly Edizioni per avermi dato la possibilità di leggere questa storia.

Alla prossima
Alessandra


sabato 27 gennaio 2018

"Nati sotto la stessa stella" di Alessandra Angelini

Buonasera amiche, vi scrivo da quel di San Candido dove mi appresto a trascorrere la mia meritata settimana bianca. E in questo momento di totale relax voglio recensire un libro che ho avuto la fortuna di leggere in anteprima, una storia davvero straordinaria...vi ricordate Denis e Isabella, i protagonisti di Non dirgli che ti mancai ? Oggi vi presento Nico e Amelia, e la loro bellissima storia



         Titolo: Nati sotto la stessa stella (Bad Attitude #2)
Autrice: Alessandra Angelini
Edizioni: Newton Compton

TRAMA: Amelia studia Medicina all’Università di Bologna, ha un rapporto conflittuale con i suoi genitori ed è abituata a fuggire dai problemi. Fan e amica della band del momento, i Bad Attitude, ha una storia altalenante con il cantante. A sostenere Amelia ci sono le sue amiche Isabella e Caterina, ma soprattutto Nico, il bassista del gruppo. Amelia è sempre in cerca di emozioni che le facciano battere il cuore, mentre Nico vorrebbe soltanto evitare altri problemi: quelli lui li conosce fin troppo bene. Basta poco per rendere i confini del loro rapporto indefiniti… È un’estate piena di musica e di magia quella che vivono, un’estate unica in cui tutto è possibile. Ma come in ogni sogno, dal quale prima o poi bisogna svegliarsi, Amelia e Nico dovranno decidere se la paura è più forte dei sogni che vogliono realizzare. La felicità è a portata di mano, devono solo trovare il coraggio di afferrarla…
Se hai un sogno devi proteggerlo
Se ami qualcuno devi inseguirlo
 

RECENSIONE: tornano finalmente sul mio kindle i Bad Attitude e la vita dei componenti della band. Dopo Denis e Isabella che mi avevano conquistato e rubato il cuore, ho avuto il piacere di conoscere Amelia e Nico, e se possibile me lo hanno rubato ancora di più. Una storia burrascosa, intensa, passionale, dolce, di quelle da gustarsi pagina dopo pagina, e allo stesso tempo da divorare letteralmente. Amelia studia medicina, non ha un buon rapporto con la famiglia e non ama risolvere i problemi, piuttosto li rimanda. Nico, il bassista del gruppo, si offre di ospitarla, e così tra i due si instaura una bella amicizia, una amicizia che con il passare del tempo va oltre e diventa qualcosa di meno definito. Ma Amelia sta frequentando Julian, il cantante della band, che sta curando la sua dipendenza, una persona carismatica, ma anche problematica, che non vuole legami fissi. Un altalena di emozioni travolge Amelia, attratta dal carisma di Julian e dalla dolcezza e la disponibilità di Nico. Ho amato tantissimo questo ragazzo, che ha una pazienza infinita, che dà infinite possibilità, che offre tutto se stesso a una persona che onestamente non mostra di meritarlo. Onestamente ci sono stati momenti del romanzo in cui avrei strozzato Amelia con le mie mani, proprio perché il suo tenere i piedi in due staffe ha provocato solo sofferenza, perché la scelta doveva essere talmente immediata da non pensarci neanche troppo. L'autrice ha caratterizzato benissimo questi personaggi, ma come vi ho detto la mia preferenza assoluta va a Nico...mi sono bastate davvero poche frasi per cadere 'librescamente' ai suoi piedi

Amelia, io voglio di più del sorriso che mostri a tutti, voglio il tuo sorriso del mattino, quello sfocato e soddisfatto di quando facciamo l'amore, voglio sentirti sprofondare nel sonno contro la mia pelle [...]

A un uomo così come si fa a resistere...ditemelo voi. Io devo ringraziare davvero l'autrice perché ha fatto centro e stracentro con questo mix perfetto di amore, passione, amicizia mi ha conquistato e prevedo a breve una rilettura perché non riesco a lasciarli andare così velocemente. Ovviamente nella storia incontriamo anche gli altri della band, e davvero anche queste parti sono ben curate...ora una domanda sorge spontanea...avremo un altro libro con la storia di Julian ? Perché secondo me non sarebbe niente niente male....Alessandra Angelini che ne penserà ???

Alla prossima
Alessandra