Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

giovedì 5 luglio 2018

"Revenge" di Manuela Ricci

Buonasera amiche, questa sera vi racconto di una storia che mi ha tenuto sul filo del rasoio per tre sere, un libro decisamente molto movimentato, che non stanca, e che soprattutto vi terrà sveglie in queste calde sere d'estate..


Titolo: Revenge
Autrice: Manuela Ricci
Edizioni: Butterfly Edizioni

TRAMA: E se tutto quello in cui credi fosse una bugia ?

Bryanna Bailey sta scappando da un passato difficile che vuole dimenticare. Nasconde la sua vera identità fra segreti e bugie solo per avvicinarsi lei stessa alla verità che le è stata strappata. Sa che i sentimenti possono far solo del male e vive nell'indifferenza senza lasciare avvicinare nessuno, perché da quando ha perso tutto, ha sete di vendetta

lunedì 2 luglio 2018

Review Tour: "Dentro il tuo respiro" di Annamaria Bosco



Buongiorno amiche, è con immenso piacere che partecipo a questo Review Tour e vi presento questa bellissima storia, scritta da Annamaria Bosco e edita da Les Flâneurs Edizioni




Titolo: Dentro il tuo respiro (Breathless Series #1)
Autrice: Annamaria Bosco
Edizioni:   Les Flâneurs Edizioni
Ebook: eur 2.99
Uscita: 28 giugno
Genere: Contemporary Romance

TRAMAIn una fredda domenica di febbraio, nel bel mezzo del Carnevale, le strade di Luca e Isa si incrociano.
Lui, un fisico piegato dalle conseguenze di una bravata finita male e un senso di colpa enorme da gestire, per un ragazzo di ventun anni.
Lei, razionale, diligente e all'apparenza infrangibile.
Complice l’annuale festa in maschera, Luca indossa il suo travestimento e trova il coraggio di avvicinarsi alla ragazza che ama da troppo tempo.
Una presenza fatta di paure inespresse e risposte non date, che si fa strada nella vita di Isa e la sconvolge senza chiedere il permesso.
Due anime distanti celate da differenti paure. Due maschere invisibili pronte a calare.
Ma non tutti sono disposti a mettersi a nudo, soprattutto quando c'è in ballo un passato, con i suoi fantasmi, che torna a bussare.
Quale verità nascondono gli incubi che tormentano Luca?
Chi saprà scavare oltre l'apparenza e sotto la maschera?

RECENSIONE: un libro di cui mi sono semplicemente innamorata, fin dalle prime pagine l'autrice ci catapulta nella vita dei due personaggi, Luca e Isa. Lui è un ragazzo pieno di problematiche, ma dalla dolcezza disarmante, lei forte, viene da una famiglia con genitori davvero poco presenti e una sorellina, Giada, dolcissima e molto molto furba.
Luca è attanagliato da una aritmia cardiaca e da attacchi di panico frequenti provocati da un senso di colpa molto pesante che si porta dietro, un ragazzo che però ha una sola certezza, quello che sente per Isa. Lei è convinta che nonostante Luca sia misterioso, ci sia qualcosa che li lega.
I due ragazzi si incontreranno casualmente durante il Carnevale, e piano piano inizieranno a conoscersi prima sotto mentite spoglie...e mano a mano più approfonditamente. Non voglio svelare niente della storia, ma vi troverete davvero molto coinvolti. Entrambi i personaggi sono ben costruiti e vi affezionerete a tutti e due, vi faranno piangere e emozionare, il fardello che Luca si porta dietro è pesantissimo, eppure Isa non batte ciglio, è davvero un libro che celebra il trionfo dell'amore, quello semplice, quello puro, quello forte. 
Unica cosa forse mi sarei dilungata un po' di più su certe parti del finale che avrebbero davvero potuto avere uno sviluppo meno frettoloso, ma è davvero un dettaglio, nella sostanza la storia è bella e completa.
Il ritmo del libro è serrato, si fa divorare pagina dopo pagina e non annoia davvero mai, io l'ho finito in due sere appena. Vi consiglio davvero questa storia, cinque stelle per questa autrice che mi ha emozionato tantissimo e un grazie di cuore alla casa editrice che mi ha permesso di partecipare al Review Tour.

Alla prossima
Alessandra


.

martedì 26 giugno 2018

"Cruel and beautiful" di A.M. Hargrove e Terri E. Laine

Buonasera amiche, giugno è un mese intensissimo, difficile trovare il tempo per tutto, ma questa sera voglio raccontarvi qualcosa di una storia che mi ha strappato il cuore, venite con me per conoscere Cruel and beautiful


Titolo: Cruel and beautiful (serie Cruel and beautiful #1)
Autrice: A.M. Hargrove e Terri E.Laine
Edizioni: Quixote

TRAMA: Cate Forbes, una studentessa zelante con un futuro pianificato con cura, non sa nulla sull’amore. Quando accetta un appuntamento al buio con un ragazzo che sembra essere una vera delizia per gli occhi, pensa di potersela cavare con una sola notte di divertimento, ma il piano di Cate fallisce subito, quando dà un’occhiata al sexy…
Drew McKnight, l’instancabile specializzando in Medicina e giocatore di hockey che sa cosa vuole: una carriera in Oncologia, e Cate. Malgrado abbia sentito dire che la fantastica bruna sia un po’ incostante nelle sue relazioni, una sola serata insieme non è ciò che lui ha in mente. Determinato ad averla a ogni costo, le mostra con esattezza quello che un futuro con lui potrebbe regalarle.
Però la vita ha altri piani, l’impensabile accade e tutto comincia ad andare in pezzi. Entrambi troppo coinvolti, dovranno combattere la crudeltà e aggrapparsi alla bellezza. 

RECENSIONE: talvolta ci sono libri sui quali mi informo per sapere se mi potrebbero piacere, e libri dei quali mi innamoro della cover e mi lascio guidare dall'istinto...bene, questo è il secondo caso...

giovedì 14 giugno 2018

"Per lanciarsi dalle stelle" di Chiara Parenti

Buongiorno amiche, come va ? Questa mattina vi voglio parlare di un libro che è uscito proprio oggi, un libro di un'autrice a me carissima, una persona deliziosa, e una bravissima scrittrice...ma veniamo subito al dunque, oggi vi presento "Per lanciarsi dalle stelle"


Titolo: Per lanciarsi dalle stelle
Autrice: Chiara Parenti
Edizioni: Garzanti

TRAMA: 
È normale avere paura.
Serve solo un unico, magnifico istante senza di essa.
«Vorrei che per una volta tu provassi a lasciarti andare, a non aver paura di fallire, a non dire “no”, a fare quello che davvero vuoi. E sai come si vince la paura? Facendo proprio quello di cui si ha paura! Mettiti alla prova, ti sorprenderai tu stessa di quello che sei in grado di fare. Non dimenticare il mantra: “Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi!” e vedrai che più cose fai e più trovi la forza per farne altre. Sono poche le cose che abbiamo davvero ragione di temere, credimi.»
Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre. Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di ripartire per Parigi, subito dopo l’unico litigio della loro vita. Quel litigio di cui Sole si pentirà per sempre, perché non rivedrà mai più Stella, la persona più importante per lei. Sole non smette di guardare quel foglio perché, anche se ha solo venticinque anni, non c’è nulla di più difficile per lei che superare le proprie paure. Sa che, se le tiene strette a sé, non c’è nulla da rischiare: il lavoro sicuro per cui ha rinunciato al sogno di fare l’università; il primo bacio mai dato perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente. Ma ora Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una paura alla volta: dal lanciarsi con il paracadute al salire sulle montagne russe; dall’attraversare un bosco sotto il cielo stellato al fare un viaggio da sola a Parigi. Giorno dopo giorno, scopre il piacere dell’imprevisto e dell’adrenalina che le fa battere il cuore. A sostenerla c’è Samanta, un’adolescente in lotta con il mondo che ha paura persino della sua immagine riflessa. Rivedendosi in lei, Sole prova a smuovere la sua insicurezza e a insegnarle ciò che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, singolo, magnifico istante senza di essa. Ma c’è un unico istante che Sole non è ancora pronta a vivere. L’istante in cui deve confessare la verità al ragazzo di cui è da sempre innamorata. Una prova più difficile di tutte le altre. Perché anche l’amore può vestirsi d’abitudine e confondere. E per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco. Perché persino i sogni possono cambiare quando sono solo una favola.

RECENSIONE:

I sognatori. Sono loro i più coraggiosi di tutti. Quelli che, nonostante la paura, viaggiano a vele spiegate incontro ai propri sogni...

intanto inizio con il ringraziare infinitamente Chiara per avermi dato l'opportunità di leggere questa storia che mi ha fatto emozionare e commuovere un numero di volte non meglio precisato. E' un libro che chiunque dovrebbe leggere, perché è un libro che parla un po' di tutti, Sole è tutte noi, Sole che si trova ad affrontare la perdita dolorosissima di una persona, Sole a cui manca il respiro ogni volta a cui ripensa all'ultima volta che ha avuto modo di sentire la sua migliore amica Stella, Sole che ha paura...

mercoledì 6 giugno 2018

Segnalazione "Dentro il tuo respiro" di Annamaria Bosco

Buonasera amiche, questa sera voglio segnalare l'uscita del nuovo libro di Annamaria Bosco, primo libro della serie Breathless, una storia d'amore di quelle che ti entrano sottopelle. Siete curiosi?  Vi lascio di seguito la cover, a mio avviso bellissima, e la trama


Titolo: Dentro il tuo Respiro – Breathless Series #1
Autore: Annamaria Bosco
Editore: Les Flâneurs Edizioni
Collana: Eiffel
Formato: Digitale
Prezzo: 2,99€


Trama: In una fredda domenica di febbraio, nel bel mezzo del
Carnevale, le strade di Luca e Isa si incrociano.
Lui, un fisico piegato dalle conseguenze di una bravata finita male e un 
senso di colpa enorme da gestire, per un ragazzo di ventun anni.
Lei, razionale, diligente e all'apparenza infrangibile.
Complice l’annuale festa in maschera, Luca indossa il suo 
travestimento e trova il coraggio di avvicinarsi alla ragazza che ama da 
troppo tempo.
Una presenza fatta di paure inespresse e risposte non date, che si fa 
strada nella vita di Isa e la sconvolge senza chiedere il permesso.
Due anime distanti celate da differenti paure. Due maschere invisibili 
pronte a calare.
Ma non tutti sono disposti a mettersi a nudo, soprattutto quando c'è in 
ballo un passato, con i suoi fantasmi, che torna a bussare.
Quale verità nascondono gli incubi che tormentano Luca?
Chi saprà scavare oltre l'apparenza e sotto la maschera?

Allora non vedete l'ora anche voi di leggere questa bella storia? 
Alla prossima
Alessandra 

martedì 5 giugno 2018

"Irresistibile tentazione" di K.C. Lynn

Buonasera amiche, questa sera voglio tenervi compagnia raccontandovi di una storia che mi ha letteralmente mozzato il fiato e coinvolto dalla prima all'ultima pagina. Si tratta del primo libro della serie Men of Honor di K.C. Lynn, una autrice canadese che non conoscevo, ma che mi è piaciuta davvero tantissimo per stile e tematiche. Allora venite con me, vi presento Jaxson e Julia

Titolo: Irresistibile tentazione (Men of Honor #1,Fighting temptation)
Autrice: K.C. Lynn
Edizioni: Quixote Edizioni

TRAMA: Due amici improbabili – l'innocente brava ragazza e il famigerato bad boy. Una sera il destino li ha messi sulla stessa strada e tra loro si è creato un legame tanto saldo da essere indistruttibile, fino alla notte in cui hanno ceduto alla tentazione.
Cinque anni più tardi, Jaxson è tornato per riparare agli errori che ha commesso con l'unica ragazza che per lui abbia mai contato qualcosa. Solo che qualcuno non è felice del suo ritorno, qualcuno che considera Julia come sua, e non si fermerà davanti a nulla per assicurarsi che la cosa resti così – per sempre.
Jaxson dovrà lottare per proteggere Julia, ma dovrà anche fare i conti con i demoni, vecchi e nuovi, che infestano la sua anima, con la morte, la corruzione, la distruzione e la guerra.

RECENSIONE: ci troviamo davanti a un contemporary romance davvero intenso, che ha catturato la mia attenzione e mi ha coinvolto pagina dopo pagina. Questa storia è un mix perfetto ed equilibrato di amore e dolore, sesso, passione e dolcezza, sensi di colpa e seconde possibilità.

venerdì 1 giugno 2018

"Mi sa tanto che ti amo" di Valentina Vanzini

Ciao amiche, settimana (lavorativa) finita, e questa sera, se pur stanchissima, voglio raccontarvi qualcosa del nuovo libro di Valentina Vanzini , un'autrice che mi piace molto per lo stile e per l'atmosfera che crea nei suoi libri. Allora trasferitevi con me ai Caraibi questa sera !


Titolo: Mi sa tanto che ti amo
Autrice: Valentina Vanzini
Edizioni: Collana Floreale

TRAMA: Sara non si è mai sentita una ragazza speciale: ha pochi amici, un impiego qualsiasi e un aspetto piuttosto anonimo. Tutto cambia quando incontra Filippo. Lui è bellissimo, di successo e pronto a sposarla.
Quando a causa del lavoro è costretto a trasferirsi per un anno a Santo Domingo, Sara accetta di seguirlo senza pensarci due volte.
Una volta arrivati all’altro capo del mondo però il sogno si trasforma in un incubo. Mentre sono all’aeroporto Filippo scompare e lei si ritrova da sola in un paese sconosciuto. Come se non bastasse alcuni malviventi (e la polizia) si mettono sulle sue tracce, convinti che possa condurli ad un misterioso tesoro.
L’unico disposto ad aiutarla sembra Christian, un italiano burbero e con l’aspetto da pirata, che vive ormai da anni a Santo Domingo e nasconde un terribile segreto.
Con il suo aiuto Sara cercherà di scoprire la verità, fra inseguimenti, colpi di scena e un’attrazione che potrebbe rivelarsi fatale.

RECENSIONE: amiche, l'estate sta arrivando, ma con questo libro sarete catapultate ai Caraibi, in una atmosfera decisamente 'bollente'. Sara è una brava ragazza, che sta insieme a Filippo, e che dallo stesso viene letteralmente abbandonata in aeroporto a Santo Domingo. Dovrà affrontare varie vicissitudini che la porteranno a stretto contatto con Christian, un uomo decisamente rude e tremendamente sexy, un uomo che nasconde un passato pesante, un uomo che aiuterà la nostra protagonista.
Non vi voglio svelare niente della storia, ma vi dico che è scritta benissimo, con uno stile giovane,  frizzante ed estivo, ci sono delle scene davvero vivaci, insomma, non ci si annoia per niente.
I personaggi sono ben caratterizzati, a partire da quel pesce lesso di Filippo (si, questo è l'effetto che ha avuto su di me), per non parlare di Christian, un uomo che affascinerebbe chiunque. Se devo esprimere un'unica perplessità, forse direi che Sara si è ambientata fin troppo bene in un paese che le era così estraneo, ma è anche vero che con quel bel moro vicino probabilmente mi sarei ambientata anche io.
Ringrazio l'autrice che mi dà sempre la possibilità di leggere queste storie, e la Collana Floreale.
E se volete un consiglio, portatevi questa lettura sotto l'ombrellone, è davvero perfetta per l'occasione!!!

Alla prossima
Alessandra