Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

sabato 27 dicembre 2014

"Un bacio sotto la neve" di Melissa Foster

Ciao amiche, eccomi di nuovo per parlare di un altro libro che ho letto durante la pausa natalizia, Un bacio sotto la neve di Melissa Foster, primo libro della serie Sisters in love, edito in Italia da Newton Compton Editori.
Un bacio sotto la neve 
Titolo: Un bacio sotto la neve (Sisters in Love, Love in Bloom #1)
Autrice: Melissa Foster
Edizione: Newton Compton Editori

TRAMA: Danica Snow è sempre stata intelligente e dotata di grande senso pratico. Lavorando come terapeuta, si vanta di fare scelte ragionevoli e prudenti, per quanto a volte un po’ noiose. Fa anche parte, come volontaria, del programma “Big sister”, all’interno del quale le è stata affidata una ragazzina da seguire: ha quindi poco tempo per qualsiasi altra cosa.

Blake Carter ama giocare. Non si stanca mai di conquistare donne e con il suo aspetto sexy non ha problemi a trovarne sempre di nuove. Quando il suo amico e socio in affari muore improvvisamente in un tragico incidente, Blake, disperato, vuole cambiare vita. Il problema è che non sa come smettere di fare quello che gli riesce meglio. Quando arriva nello studio di Danica, l’attrazione tra loro è fatale, ma Danica non è tipo da cedere al piacere mettendo a rischio il proprio lavoro. Eppure il desiderio che prova la costringe a scoprire una parte di se stessa a cui ha sempre dato poco spazio, e la voglia di abbandonarsi a certi piaceri è fortissima. Ma in questo momento, con tutti gli impegni e le responsabilità che ha, si sente in trappola e non sa come fare a ignorare quella intensa tentazione…

RECENSIONE:onestamente pensavo dal titolo di leggermi una bella storia adatta al periodo natalizio, invece sono rimasta un po' delusa. E' un libro dove alla fine non si capisce bene l'autrice di cosa voleva parlarci. Si perchè la storia principale dovrebbe essere quella di Danica e Blake, ma in realtà sulla loro storia se ne sovrappongono molte altre, troppe altre, la morte del miglior amico di Dave, i segreti della sua famiglia, un rapporto difficile tra una madre e un figlio, un'altra storia complicata tra un'amica di Danica e la madre, e dulcis in fundo, la storia della sorella di Danica.
Insomma, in un solo libro ci vengono propinate almeno cinque storie diverse che gettano terribilmente in un angolo la storia principale, perchè la interrompono di continuo, e cosa ancor peggiore, di tutte le storie che ci vengono buttate li, non se ne conclude nemmeno una.
Paradossalmente, quella principale giunge a compimento quasi per miracolo, perchè l'autrice fa andare la storia in un certo modo senza farci nemmeno capire come fanno i protagonisti a innamorarsi, la loro evoluzione è talmente veloce che si passa da 0 a 100 in cinque pagine...ma anche in questo caso si arriva alla fine del libro aspettandosi almeno un epilogo...invece niente, e tu dici : quindi ?
Insomma, no, mi ha deluso, non mi ha lasciato niente di niente, a trattiè anche parecchio noioso, e anche confusionario perchè si salta da un punto di vista all'altro, e da una storia all'altra.
Insomma, ho letto molto di meglio!
Alla prossima
Alessandra
 

 

1 commento:

  1. Che peccato, avevo letto la trama e visto la copertina e mi intrigava molto!! :( bacii

    RispondiElimina