Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

giovedì 27 gennaio 2011

...UN PERIODO...

La vita è fatta così, periodi, momenti...
A volte sono così belli e intensi che continui a ripercorrere la speranza che si ripetano, ma non è così, e ci si lacera dentro pensando a come farli rivivere.
Invece bisognerebbe fare come il cinese che si mette in riva al fiume e guarda la vita scorrere. So che può sembrare triste, ma questa consapevolezza può far si che giunga un po' di tregua, di pace.
Niente sarà più lo stesso, niente sarà uguale, perchè certe ombre si mettono in mezzo e non riesci a spostarle....o forse non si vuole spostarle...
E' solo una delle due parti a non volerla spostare.
Ma se riesci a raggiungere un centro che ti permetta di pensare a tutto questo in modo diverso, accettarlo, collocarlo da qualche parte dentro di te, se non altro raggiungi un grado accettabile di pace per sopravvivere bene all'ennesima batosta che sai di aver avuto...ma non puoi far nulla oer cambiare questo, non dipende da te...
Non è colpa tua, se ne sei certa resti in pace con te...
Non è tuo il problema, ma di chi l'ha creato, e se non riesce a risolverselo non c'è niente che tu puoi fare se non accettare che è così.
Tutto quello che c'era è cambiato in qualcosa che ancora non riesci a definire...e non riesci a darti nessuna risposta...
Sai che hai vissuto momenti intensi, belli, l'eterno istante...e non puoi che rifugiarti lì, fra quei ricordi, ma smettendo di chiederti perchè non è più così.
Per te non è mai cambiato, è stato così e resta così, difficile capire, comprendere perchè non è più così per chi li ha vissuti con te.

Che strada prenderà tutto questo non lo so...ma so che non permetterò più che mi ferisca in quel modo. Sarò li anche in un tempo futuro, in un tempo presente, ma in un modo diverso, perchè questo dolore mi ha cambiata dentro in modo inesorabile, non credo più in quello che sarà...e nel modo in cui lo sarà. Guardo avanti ora, non posso fuggire dal passato ma posso cercare di vivere al meglio il presente.
Se potessi cancellare il libro della memoria cancellerei tutto, ma non perchè non amo quei ricordi, ma perchè sarebbe tutto da riscrivere, e vorrei riscriverlo con la consapevolezza di oggi per viverlo in modo diverso più distaccato..
Tanti, tanti mi dicono...sei una persona così bella...quello che dai, quello che scrivi, non cambiare, resta vera come sei...sono davvero tanti a dirmelo e mi sorprende ancora sentirmelo dire, perchè questa era la mia normalità, il mio essere me stessa sempre, sempre e comunque...una persona vera...

Nessun commento:

Posta un commento