Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

mercoledì 15 gennaio 2014

"The Fiery Heart" - Bloodlines #4 di Richelle Mead

Buongiorno, come avevo preannunciato ieri, sono arrivata al termine del quarto capitolo della saga Bloodlines, di Richelle Mead.

Titolo: The Fiery Heart
Autrice: Richelle Mead
Inedito in Italia

TRAMA: (traduzione a mia cura dal sito dell'autrice): in The Indigo Spell avevamo lasciato Sydney divisa tra il modo di vivere degli Alchimisti, e ciò che il suo cuore e il suo buon senso le dicevano di fare. E in un momento mozzafiato che nessun fan di Richelle Mead dimenticherà facilmente, prende una decisione che sciocca anche lei stessa...

Ma la lotta non è finita per Sydney. Mentre vive la sua vita a pieno, prendendo anche decisioni, continua a trovarsi dibattuta in direzioni diverse contemporaneamente. Sua sorella Zoe è arrivata a Palm Spring, e nonostante cerchi di avvicinarsi a lei, deve comunque prestare attenzione ai segreti che nasconde e che non devono venire allo scoperto. Lavorare a fianco di Marcus le ha fatto cambiare il modo di vedere gli Alchimisti, e Sydney dovrà intraprendere un cammino faticoso per approfondire le sue abilità magiche e poter così difendere il nuovo stile di vita che vuole vivere. Consumata dalla passione e dalla vendetta, Sydney combatterà per tenere la sua "seconda vita" al sicuro, visto che il rischio di una sua "ri-educazione" è più vicino di quanto sembri.

RECENSIONE: (attenzione SPOILER) eccomi qua a recensire il quarto libro di una saga che tanto amo, e che è nata come spin-off della serie Vampire Academy, e adesso vive e brilla di vita propria.
Questo quarto capitolo è decisamente...wow...bellissimo, per moltissimi aspetti, analizziamoli uno per volta. Intanto ritroviamo delle vecchie conoscenze: Rose e Dimitri, Lissa e Christian, perchè per un momento torneremo alla Corte dei Moroi, che come ho detto più volte è davvero un'ambientazione da favola. Rose avrà l'occasione nel corso della storia di incontrare più volte Adrian senza però sconvolgere i suoi equilibri, a dimostrazione che il personaggio è cambiato, è maturato, e ama senza ombra di dubbio Sydney.
Troveremo un Adrian che sceglie di prendere degli antidepressivi perchè ormai terrorizzato dal fatto che lo Spirito lo porti alla follia, facendo così soffrire la donna che ama; un ragazzo che quindi decide di dare una svolta alla sua vita, un personaggio davvero diverso da quello che avevamo conosciuto, abituato a bere, fumare e far strage di ragazze.
Troviamo una favolosa Sydney, impegnata ad affrontare mille problemi, tra i quali tenere nascosto il suo amore per Adrian, alla quale si concederà anima e corpo, affrontare la vita insieme alla sorella, che non gliela renderà per niente facile, e continuare il suo percorso per approfondire le sue abilità magiche.
Come detto, in questo capitolo conosceremo meglio Zoe, la sorella di Sydney: OK, la odio, l'ho odiata per tutto il libro e spero finisca tra le fiamme dell'inferno !
Lo stile è scorrevole e mozzafiato, c'è azione e ci sono anche dei bellissimi momenti romantici tra Adrian e Sydney, che ho amato, come del resto ho adorato il rispetto e la pazienza di questo ragazzo sia nel momento in cui desidera fisicamente la sua ragazza ma decide di aspettare fino a che non sia pronta, sia quando l'istinto lo porterebbe a bere il sangue di Sydney, ma sapendo che lei non vorrebbe si trattiene dal farlo. Ho vissuto insieme a lui la disperazione nel momento in cui si trova ad essere solo, senza Sydney, e senza la magia dello Spirito che potrebbe aiutarlo a ritrovarla.
Insomma, mi è piaciuto molto, e spero che prima o poi pubblichino questa saga anche in Italia
Il mio giudizio:
Adesso dovrò abbandonare le avventure di Sydney e Adrian per diversi mesi visto che la pubblicazione del quinto capitolo, dal titolo Silver Shadows, è prevista a fine luglio. Vi lascio però la cover, in realtà non molto diversa dalle altre 


Alla prossima
Alessandra

2 commenti:

  1. ciao alessandra, finalmente mi è giunto THE RETURNED!!! grazie per il segnalibro!!! ^_^

    Angela

    RispondiElimina
  2. Ci ha messo giusto un mese ! Ringraziamo Poste Italiane che almeno con i suoi tempi l'ha fatto arrivare !

    RispondiElimina