Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

giovedì 1 agosto 2013

Questa sera parliamo di URBAN FANTASY

Eccomi qui stasera a parlare di Urban Fantasy, se ne parla tanto, vediamo cos'è.
Allora iniziamo col dire che si tratta di un genere letterario che accosta paesaggi reali, il più delle volte urbani, con aspetti e elementi del tutto fantastici, ad esempio personaggi alieni, sovrannaturali, creature mitologiche legate alla terra, esseri paranormali.
Le storie possono essere ambientate in epoca contemporanea, ma anche in ambienti futuristici o immaginari.
E' molto difficile delimitare del tutto un genere letterario perchè spesso ci sono contaminazioni, per quanto riguarda l' urban fantasy c'è un certa linea di confine tra quelli indirizzati agli adulti e quelli invece più orientati verso un pubblico di teenager.
Per quanto riguarda quello che viene definito urban fantasy young adult , la narrazione è spesso in prima persona, ci sono esseri mitologici e quasi sempre una protagonista femminile che ha un ruolo fondamentale.
Ma mentre i racconti per adulti si concentrano su eroi professionali, molti romanzi fantasy per adolescenti hanno come protagonisti degli 'inesperti' designati casualmente alla loro lotta con il sovrannaturale.
In mezzo a questi conflitti spesso i personaggi trovano amici, amori e talvolta scoprono di avere essi stessi capacità e poteri. In Darkest Power di K. Armstrong un gruppo di ragazzi con poteri paranormali fuggono da un gruppo di scienziati. In Unhearthly di C. Hnad, una ragazza scopre che lei è una sorta di Angelo dotato di capacità paranormali che la portano a cercare un suo scopo sulla Terra.
E gli stessi ben più famosi romanzi di Stephenie Meyer, la saga di Twilight, e quella di Lisa Jane Smith, The Vampire Diaries, sono un esempio di quanto oggi questo genere sia richiesto e amato dai giovani e dai meno giovani.

 
Parere personale: è un genere che mi piace molto, adoro, come si sarà capito, le saghe sui vampiri. Sono stata irrimediabilmente contagiata da mia figlia adolescente che ha iniziato a farmi conoscere la saga di Twilight  e a seguire quella di The Vampire Diaries, e mi sono accorta che rispetto ad altri generi letterari divoravo le pagine.
Non sono libri impegnativi, ok, talvolta non sono scritti nemmeno così bene, ma hanno il pregio di essere intriganti, e catturano comunque l'attenzione del lettore che ama il genere.
Insomma, se vi piacciono streghe, vampiri, licantropi, m contemporaneamente non amate troppo l'horror pure, provate a leggere qualche romanzo urban fantasy, potrebbero fare al caso vostro.

Alla prox
Alessandra


Nessun commento:

Posta un commento