Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

giovedì 19 dicembre 2013

"Trust in me" di J. Jynn / J. L. Armentrout

TRUST IN ME light art
Titolo: Trust in me (inedito in Italia)
Autrice: Jennifer L. Armentrout as J.Lynn

TRAMA (mia traduzione dal sito di J. Armentrout): è Wait for you come non lo avete mai visto. Trust in Me ci va vivere la storia dal punto di vista di Cam.

Cameron Hamilton è abituato a prendersi ciò che vuole, specialmente quando si parla di donne. Ma quando Avery Morgansten si "scontra" letteralmente con la sua vita, finalmente incontra qualcuno che riesce a resistere al suo irresistibile fascino. Ma Cam non è pronto ad arrendersi. Non riesce a togliersi dalla mente quella ragazza così intrigante.

Avery ha dei segreti, segreti che le impediscono di ammettere i propri sentimenti, sentimenti che Cam sa che lei nutre per lui. La perseveranza ( e qualche buon biscotto fatto in casa) lo aiuterà ad abbattere quelle barriere e guadagnare la sua fiducia ? O sarà escluso dalla vita di Avery, perdendo così la prima vera occasione di un amore che duri per sempre ?

RECENSIONE: eccomi qua  a parlare di nuovo di una coppia libresca che io ho adorato letteralmente, Cameron e Avery. Ero già stata stregata da Wait for you, e qui trovate la mia recensione. Mi sono approcciata a Trust in me  senza troppe aspettative, visto che in altre occasioni il cambio di punto di vista non mi aveva per niente appassionato. Infatti in questo volume riviviamo la storia di Wait for you dal punto di vista di Cameron...ebbene, sono rimasta ancora una volta completamente stregata e coinvolta da questa storia...non c'è niente da fare, la Armentrout è davvero davvero brava.
La storia ci viene raccontata attraversando i sentimenti e le sensazioni del ragazzo, le sue domande e i suoi mille dubbi, la scoperta di sentimenti che vanno ben oltre l'attrazione fisica, la scoperta dell'amore quello vero.
Comprendiamo a fondo la sofferenza nel momento in cui Avery lo rifiuta tradendo la sua fiducia...perchè è soltanto questo che lui le chiede, di fidarsi di lui come lui con lei, quando ha deciso di confessare quell'episodio del suo passato di cui non va orgoglioso.

La descrizione che fa l'autrice è accattivante, intrigante, proprio come lo è il personaggio, brillante e mai noioso. Cameron è il fulcro attorno al quale gira questo volume, il bellissimo rapporto con la sua famiglia, l'amore per la sorella, l'amore per Avery, che cerca di dimostrarle in ogni modo possibile, dai biscotti fatti in casa, al saper aspettare che sia il momento giusto per portare il loro rapporto a un livello più profondo.

Insomma, ancora e ancora una volta la mia autrice preferita non mi ha deluso, ha saputo fare una riscrittura assolutamente vivace, per niente noiosa, attraverso la quale ci ha fornito particolari nuovi che sono andati  completare il mondo di Cameron e Avery...e quindi in mio giudizio è


e adesso aspettiamo Be with me, anche se questo volume non parlerà della coppia libresca che io preferisco, ma della storia tra Jase e Tess (come la chiama proprio Jase), la sorella di Cameron.

Piccola nota, ovviamente mi sono letta il libro integralmente in inglese, visto che in Italia a gennaio uscirà la versione italiana di Wait for you, dal titolo Ti aspettavo, a cura della casa editrice Nord.

Alla prossima
Ciaooooo
Alessandra


1 commento:

  1. Non vedo l' ora di leggerlo sapresti dirmi quando uscirà in Italia?

    RispondiElimina