Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

martedì 30 gennaio 2018

"Convivenza leggera...Matrimonio d'affari" di Vanessa Vescera

Buonasera amiche, eccomi ancora qui dal bellissimo paese di San Candido a parlarvi di un libro che ho letto proprio in questi giorni, si tratta di Convivenza leggera...Matrimonio d'affari, una storia frizzante e spiritosa che nasconde però diversi spunti di riflessione (alcuni dei quali condivido pienamente)



Titolo: Convivenza leggera...Matrimonio d'affari
Autrice: Vanessa Vescera
Edizioni: Butterfly Edizioni

TRAMA: Alicya è una donna che vive correndo, dividendosi tra lavoro, casa e ben due relazioni da costruire: una convivenza non troppo impegnativa con l’affascinante Raffaele e una storia duratura con il suo capo, l’affidabile Ugo. Il gioco, tuttavia, si rivelerà più intricato del previsto e, come sempre accade, il destino e la sua ironia metteranno il loro zampino, ponendo tra le mani di Alicya una terza carta da giocare.
Vanessa Vescera offre ai suoi lettori un’antieroina dei tempi moderni, una donna impacciata che semina buona volontà ma raccoglie guai e che, proprio per questo, è una di noi. Brioso e mai banale, divertente sino alle lacrime e a tratti commovente, questo romanzo è come il ritornello di una canzone: lo ascolti una volta, lo ami da subito, non lo dimenticherai mai più.

RECENSIONE: come vi ho accennato è un libro brioso, divertente, ma questo non significa che non sia serio. In Alycia mi rivedo per molti aspetti (soprattutto per il fatto di essere sempre di corsa), non si fida particolarmente di nessun uomo, e pensa che l'unico modo per essere felice sia la ricerca di un matrimonio di convenienza da un lato, e un uomo che la svaghi da un altro. 
Devo dire che quello che pensa degli uomini è certamente condivisibile, leggete queste poche righe che sono un bel riassunto del suo pensiero:

[...] Sono inaffidabili, pensano che il cuore di una donna sia come una stanza da cui si può entrare e uscire a piacimento. Non commetterò di nuovo lo sbaglio di cedere le chiavi della mia stanza. L’amore, di qualsiasi tipo esso sia,uccide e lascia cicatrice profonde. Io ne possiedo già troppe per permettere a qualcuno di infliggermene altre  [...]

In realtà il suo pensiero è dovuto al fatto che non ha ancora incontrato chi le ha fatto battere davvero il cuore dopo una tremenda delusione, perché anche lei dietro la sua apparenza di donna forte anche lei è in cerca del suo principe azzurro. E riuscirà il giovane medico Ryan a guadagnare la sua fiducia e ad abbattere ogni sua difesa ?
Ho amato tantissimo lo stile di questa autrice che fin da subito coinvolge, diverte, emoziona e fa battere il cuore, ringrazio la Butterfly Edizioni per avermi dato la possibilità di leggere questa storia.

Alla prossima
Alessandra


Nessun commento:

Posta un commento