Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

mercoledì 5 febbraio 2014

"Non lasciarmi andare" di Jessica Sorensen

Titolo originale: The Secret of Ella and Micha
Autrice: Jessica Sorensen
Editore: Newton Compton

TRAMA: Ella e Micha si conoscono da quando erano bambini e sono cresciuti insieme e sotto gli occhi l'uno dell'altra sono diventati un uomo e una donna. Finché una tragica notte di otto mesi fa è accaduto qualcosa di irreversibile, ed Ella ha deciso di scappare all'università e lasciarsi tutto alle spalle.
E così, da giovane ribelle senza limiti, ha deciso di diventare una ragazza perbene, una di quelle che eseguono gli ordini senza discutere e tengono i sentimenti sotto chiave. Ma sono arrivate le vacanze estive e l'unico posto dove tornare è casa sua.
Ella trema all'idea che tutto lo sforzo che ha fatto per mettere a tacere i suoi impulsi più veri e seppellire i suoi bollenti spiriti sia stato vano. Con Micha nel raggio di pochi metri si sente davvero vulnerabile. Lui è sexy, intelligente e sicuro di sé, conosce di Ella anche i  segreti più oscuri e inconfessabili e ha deciso che farà qualunque cosa sia necessaria per averla. E così l'eccitazione, le parole e gli occhi magnetici di Micha scateneranno nella ingenua e inesperta Ella sensazioni mai provate prima, istinti difficili da frenare...


RECENSIONE: Non lasciarmi andare è il primo volume della trilogia The Secret di Jessica Sorensen, sbarcata in Italia nel 2013. Come al solito io arrivo sempre dopo...ma l'importante è che adesso il mio bagaglio letterario comprende anche Micha e Ella.
Loro sono i protagonisti indiscussi di questa bellissima storia d'amore che ho letto in mezza giornata (si in questi giorni in effetti sto macinando libri su libri complice la pioggia e le belle storie che scelgo di leggere).
Ella è una ragazza che ha lasciato tutta la sua vita alle spalle per iniziarne una nuova al college, ha cercato disperatamente di dimenticare la ragazza tutta vestiti di pelle, corse in auto e eyeliner che era, e soprattutto, ha cercato di dimenticare lui, Micha, il suo miglior amico, il ragazzo con il quale è cresciuta e con il quale ha condiviso tutto, anche la morte di sua madre, il ragazzo che le ha rubato il cuore. Adesso Ella è (o almeno finge di essere) una ragazza normale, che ha il pieno controllo delle situazioni che vive, che studia al college e che ha fatto amicizia con Lila, una ragazza che la accompagnerà a casa ora che sono arrivate le vacanze estive.
Micha è un ragazzo bellissimo, capelli biondi, piercing sul labbro, sensualità da vendere, un ragazzo che non è stato più lo stesso da quando Ella, otto mesi fa, se n'è andata senza dargli spiegazioni e senza dirgli dove andava. Un ragazzo che a sei anni è stato abbandonato dal padre e che da allora vive con la madre, e che ha trovato il Ella l'amica del cuore, quella che sa tutto di lui...quella di cui si è perdutamente innamorato.

L'alchimia tra questi due ragazzi è perfetta, Micha cercherà a qualsiasi costo di riportare Ella al suo vecchio io, insegnandole che i dolori vanno affrontati e condivisi con chi si ama...con lui, le farà capire che non deve temere se stessa perché non sarà mai più sola, le insegnerà che non deve aver paura dei suoi sentimenti e delle sue emozioni.
Per lei amare è legarsi e diventare responsabili per la persona che si ama, e dopo quello che è successo a sua madre, non si sente più in grado di affrontare una situazione del genere. Solo Micha, con la sua dolcezza, la sua ironia, il suo carisma e il suo amore per lei riuscirà a far tornare la vecchia Ella...
La Sorensen è stata decisamente brava a mettere in questa relazione la dolcezza, la sensualità, la comprensione, il perdono reciproco e anche verso se stessi, ha creato un'armonia negli elementi che rende questo libro davvero molto bello e coinvolgente, e lascia diversi spunti sui quali riflettere, perchè al di là della bellissima storia d'amore affronta temi importanti e molto attuali quali l'alcolismo, la malattia, l'abbandono, l'affrontare le difficoltà della vita.

Sono indecisa se leggere gli altri due volumi, l'esperienza insegna che il primo è sempre il migliore, un po' come nei film...ci penserò...intanto vorrei riportare la canzone che Micha canta...il testo è davvero tutto quello che è il suo amore per Ella

Lo vedo nei tuoi bellissimi occhi, come una macchia sul sole.
Le cose che vuoi nascondere, sepolte dentro di te.
Accecato dalla tua luce.
Fa quasi male guardare, fa quasi male respirare.
Non potrei mai guardare quello che nessuno vede mai
offuscato dalla tua luce.
Per favore portami dentro di te, per favore fammi entrare.
Non racconterò mai, non mi arrenderò mai.
Anche quando morirò, il tuo cuore vincerà sempre.
Pretetta dall'invisibilità, isolata dall'ingenuità.
Ti mandano in pezzi, che possono solo rattristare.
Velato dalla tua luce.
Appassionata per il mondo, ma trascurata da molti.
La tua anima guizza dentro di te,
nel tentativo disperato di splendere per il mondo
ma accecata dalla tua oscurità.
Per favore portami dentro di te, per favore fammi entrare.
Non racconterò mai, non mi arrenderò mai.
Anche quando morirò, il tuo cuore vincerà sempre
Questo è esattamente quello che Ella è per Micha...notevole no ?
Il mio giudizio quindi è senza ombra di dubbio
Alla prossima
Alessandra
 

 




Nessun commento:

Posta un commento