Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

lunedì 18 agosto 2014

"The Vincent Boys" di Abby Glines

Ciao a tutte, dopo aver dedicato diversi giorni a letture un po' impegnative, volevo leggere qualcosa di leggero ed estivo, e allora mi sono messa a rovistare nel mio Kindle...ed è venuta fuori la duologia The Vincent Boys e The Vincent Brothers...e così mi sono detta perchè no ?
Oggi vi dirò qualcosa su The Vincent Boys anche se molte di voi l'avranno letto già visto che è uscio la scorsa estate.
Titolo: The Vincent Boys
Autrice: Abby Glines
Edizioni: Mondadori

TRAMA: le brave ragazze vanno in paradiso, quelle cattive vivono passioni sconvolgenti...
Ashton, brava ragazza di "professione", cerca di non deludere i suoi genitori e gioca il ruolo della fidanzata perfetta di Sawyer Vincent, il ragazzo che tutte vorrebbero.
Ma durante le vacanze estive, mentre Sawyer è in campeggio con il fratello, Ashton inizia ad avvicinarsi a Beau, cugino di Sawyerm terribilmente sexy. E terribilmente pericoloso... Il ragazzo da cui tutte dovrebbero stare alla larga. Beau, che ha sempre voluto bene a Sawyer come a un fratello, ama Ashton fin dai tempi dell'asilo, considerandola però la "ragazza di suo cugino" e, quindi, off limits.
Che sia giunto il momento di abbandonare le maschere e di lasciarsi andare ai sentimenti veri ? Più Ashton e Beau cercano di stare lontani pù il desiderio si fa irrefrenabile. La tenera amicizia che li legava da piccoli si trasforma in attrazione travolgente, impossibile da combattere...
Come reagirà Sawyer nel trovare la sua ragazza tra le braccia del cugino e migliore amico ?
C'è sempre una prima volta per "tutto": per l'amore, per la gelosia, per scoprire chi siamo veramente... 

RECENSIONE: allora, un libro simpatico e molto molto hot, sotto l'ombrellone ci sta benissimo. Non voglio spoilerare troppo per chi non l'ha letto, anche se la trama è piuttosto semplice alla fine. Quella che la rende interessante sono i tre personaggi.
Ashton, la figlia del pastore, insieme a Sawyer da tre anni, finge di essere una ragazza impeccabile, per non deludere genitori e fidanzato, ma dentro di sé qualcosa brucia quando rivede Beau, il suo amico di sempre, il suo "compagno di marachelle"...il suo vero io inizia ad emergere prepotente...e inizia una alquanto veloce trasformazione.
Sawyer è un personaggio alquanto insipido, lasciatemelo dire, sarà anche ambito da tutte, ma sembra un vero pesce lesso, si fa problemi persino a baciare appassionatamente la sua ragazza, nascondendosi dietro al fatto di volerle portare rispetto...ma mi è sembrato decisamente eccessivo.
Beau Vincent è il cattivo ragazzo di turno, bello, sexy e terribilmete pericoloso, che non riesce a trattenere la sua passione trasformando alcune pagine del libro in una sorta di romanzo pornografico che a tratti farebbe impallidire un porno divo (!!!!).
E in effetti questa è una pecca di questo libro, a tratti è talmente volgare che dici "no, ma davvero ? cioè dei ragazzi così giovani arriverebbero a dire questo ? E la pura Ashton si trasforma in una provetta esperta di sesso...aiutoooo !!! Ok, no, questo non mi è davvero piaciuto, le scene potevano essere rese lo stesso senza scendere nel volgare...ma del resto chi conosce lo stile della Glines sa che il suo stile è comunque questo, prendere o lasciare...
A me complessivamente questa autrice piace per il fatto che dalla sua pena nascono storie leggere e abbastanza coinvolgenti da occupare un pomeriggio rilassante in spiaggia, sono storie leggere e a tratti divertenti...e molto molto hot...fin troppo.

Ovviamente ho iniziato già The Vincent Brothers, che in pratica è il seguito della storia, a breve vi dirò cosa penso

Alla prossima
Alessandra

1 commento:

  1. Anche se non è il mio genere, devo ammettere che questo libro ce l'ho nella lista dei desideri dalla scorsa estate.. prima o poi troverò il modo di leggerlo, un po' sono curiosa :P

    RispondiElimina