Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

martedì 19 agosto 2014

"The Vincent Brothers" di Abbi Glines

Buongiorno a tutte, come vi avevo promesso ieri, ho iniziato (e anche finito!) The Vincent Brothers di Abbi Glines, una perfetta lettura estiva direi

Titolo: The Vincent Brothers
Autrice: Abbi Glines
Edizioni: Mondadori

TRAMA: Sawyer ha il cuore a pezzi. La sua ragazza, Ashton, con cui è stato per tre anni, si è messa con il suo migliore amico Beau. In più è venuto alla luce un indicibile segreto familiare sconvolgendo gli equilibri. E a complicare le cose, arriva in città Lana, la cugina di Ashton. Lei avrebbe desiderato avere non solo gli ottimi voti della cugina, il suo corpo perfetto, la sua popolarità...ma anche il suo ragazzo. Da sempre innamorata di Sawyer, la ragazza acqua e sapone di un tempo è ora sempre più audace e provocante. E bella da lasciare senza respiro. Sawyer cerca la sua compagnia per far ingelosire Ashton, ma grazie a questo gioco stuzzicante scopre in Lana un'esplosiva sensualità e un'inaspettata sintonia... Riuscirà lei a far dimenticare al ragazzo perfetto la sua prima fiamma ? E Ashton e Beau potranno finalmente costruire una vita insieme ? L'estate prima dell'inizio del college è destinata a diventare la più emozionante e calda stagione della loro vita

RECENSIONE: frizzante, romantico e migliore del primo...ci credete ? Il primo non mi era dispiaciuto, ma era costellato da scene sensuali troppo volgari, questo secondo libro migliora decisamente, lo stile è ancora quello di Abbi Glines, le scene "calde" ci sono lo stesso, ma sono meno pornografiche e decisamente più adatte ai protagonisti della storia. Ritroviamo gli stessi personaggi del primo libro, ma il centro si sposta da Beau e Ashton a Sawyer e Lana.
Sawyer ha ancora il cuore a pezzi per la bruciante delusione subita da Ashton...ma in qualche modo decide di farsi forza e guardarsi intorno. E guardandosi intorno non solo troverà una ragazza che gli interessa, ma che addirittura muove dentro di lui i suoi ormoni (era ora...nell'altro libro sembrava una statua di marmo da questo punto di vista!) e scuote anche il suo io più profondo, costringendolo finalmente a voltare pagina.
Lana, cugina di Ashton, è una ragazza tutto sommato forte, e determinata a prendersi quello che la cugina ha disprezzato. E vuole superare i suoi problemi familiari... Il suo rapporto con Sawyer non sarà così facile, ma riuscirà alla fine a toccare le corde più profonde della sua anima.
Insomma, la storia, seppur priva di brividi o colpi di scena sconvolgenti, è piacevole, finalmente un po' meno volgare, e sicuramente piacerà a chi è piaciuto il primo libro....e attenzione...ci sarà un finale anche per Ashton e Beau....

Buona lettura
Alla prossima
Alessandra


Nessun commento:

Posta un commento