Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

sabato 24 gennaio 2015

"Attraverso il fuoco" di Josephine Angelini

Buonasera amiche, eccomi di nuovo a parlarvi di un libro abbastanza recente (fine 2014), del genere fantasy che piace a me, un libro che tratta di streghe. Mi sono avvicinata a questa lettura con molta curiosità visto che fino a questo momento non avevo letto niente che parlasse di queste creature. Oggi vi racconto qualcosa su Attraverso il fuoco di Josephine Angelini, primo libro della trilogia Worldwalker Trilogy.

Attraverso il fuoco 
 Titolo: Attraverso il fuoco (Worldwalker #1)
Autrice: Josephine Angelini
Edizioni: Giunti

TRAMA: Finalmente è arrivato il momento che Lily aspettava da una vita: Tristan, il ragazzo più bello e corteggiato di Salem, l’ha invitata alla festa del liceo. Proprio lei, timida e impacciata, che non ha mai partecipato a un party a causa delle devastanti crisi allergiche di cui soffre. Ma quando alla festa Tristan bacia un’altra ragazza, Lily viene scossa da violente convulsioni proprio di fronte a tutti i suoi compagni di scuola. Dopo questa insopportabile umiliazione vorrebbe solo sparire… E se il suo desiderio si avverasse? Improvvisamente risucchiata in un mondo parallelo, dominato da creature spietate, Lily si ritrova faccia a faccia con la perfida Lillian, la Strega di Salem, identica a lei, solo diabolica. Con l’aiuto dell’affascinante Rowan, scoprirà a poco a poco di possedere poteri straordinari e mentre l’attrazione fra lei e il ragazzo diventa innegabile, la furia di Lillian esplode come un tornado e lo scontro con la potentissima gemella non può più essere rimandato: riuscirà Lily a sconfiggere le forze del Male visto che la sua acerrima nemica è proprio... lei stessa?

RECENSIONE:  come ho detto, era la prima volta che mi avvicinavo al mondo delle streghe, anche se il mio e-reader contiene diversi libri e saghe su questo argomento. Inizio col dirvi che questo libro mi è piaciuto e molto, a tratti l'ho trovato un po' lento, ma in certi passaggi lo stile incalzante mi ha completamente coinvolto.
Parliamo dei personaggi, la protagonista Lily è una strega che in realtà non sa di esserlo, vive nel nostro mondo ed è piena di problemi, fino al giorno in cui a seguito di vari eventi che non voglio anticipare a chi ancora non avesse letto il libro, si ritrova catapultata in un altro universo dove capirà davvero le sue potenzialità. Ad aiutarla ci saranno tre personaggi, Rowan, Tristan e Caleb...il primo dei quali le sarà più vicino di tutti. Ma in questo mondo si troverà faccia a faccia anche con un'altra versione di se stessa, la versione malvagia.
Ho trovato la trama di questo libro molto intrigante e la definirei anche originale, anche se, come ho già detto, non avevo letto niente che trattasse di streghe, quindi è possibile anche che ci sia in giro qualcosa di simile.
La parte che in assoluto mi è piaciuta di più è stata quella del primo contatto di Lily con le pietre di Rowan, l'ho trovata una scena passionale, ma pulita, intrigante, profonda e molto intima.
Quindi personalmente consiglio questa lettura e spero che arrivi presto il seguito.
Alla prossima
Alessandra

Nessun commento:

Posta un commento