Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

mercoledì 28 gennaio 2015

"Ballando con il fuoco" di Edy Tassi

Buongiorno amiche, oggi vi parlerò di un romanzo della collana Harmony Passion, un romanzo erotico con stile, oggi facciamo due chiacchiere a proposito di Ballando con il fuoco di Edy Tassi.

Ballando con il fuoco 
Titolo: Ballando con il fuoco
Autrice: Edy Tassi
Edizioni: Harmony 
TRAMA: Un uomo siede al centro della stanza, in attesa. Nel silenzio, un rumore di tacchi femminili gli stuzzica i sensi. Lo spettacolo sta per cominciare... e nulla sarà più come prima.

Arianna Radburn ha una doppia vita: ballerina instancabile di giorno presso una delle compagnie di danza più prestigiose di Londra e creatura conturbante di notte, quando, con il nome di Sweet Thunder, mostra il suo corpo perfetto all'Icing on the Cake. Ma gli occhi famelici degli uomini non l'hanno mai eccitata, finché non riceve una proposta sconvolgente: esibirsi per un unico cliente, notte dopo notte, dietro lauto compenso. A sconvolgere Arianna non è tanto la natura della proposta, ma l'uomo che gliela fa. Nicholas Morgan, infatti, è il suo visionario coreografo. Un uomo bellissimo, affascinante e implacabile in sala prove. Che ha una regola ferrea: mai fare sesso con una delle sue ballerine. La donna provocante che si esibisce per lui, però, non è la stessa che lavora nel suo affermato corpo di ballo. Riuscirà Arianna a camminare sulla linea sottile che divide uno spettacolo sexy da un vero tentativo di seduzione? O, sguardo dopo sguardo, gesto dopo gesto, la passione finirà per esplodere con conseguenze imprevedibili per entrambi?

RECENSIONE:  un romanzo erotico con molta molta classe, un esordio con il botto per un'autrice tutta italiana, che ha saputo scrivere questo genere distaccandosi dai soliti cliché.
Ballando con il fuoco è la storia di una ballerina e del suo coreografo, e dello strano tipo di rapporto che si instaura fra i due.
Lei, Arianna Radburn,  scelta per una parte in una compagnia di danza, più che pensare alla sua carriera, pensa a come aiutare la madre (una persona che personalmente ho trovato orribile), senza rendersi conto delle sue potenzialità, fino al giorno in cui il suo coreografo, Nicholas Morgan, non tira fuori la parte migliore di lei, sia dal punto di vista artistico che dal punto di vista sentimentale e passionale.
La sua danza, d'altra parte, diventerà per lui una sorta di magia che lo stregherà completamente e in maniera sempre più forte. 
L'autrice ha saputo magnificamente gestire la storia di due persone sole che si incontrano e si completano, tessendo una trama originale, molto audace, con scene davvero bollenti, raccontate però in modo pulito, mai volgare, con uno stile decisamente apprezzabile.
Libro che consiglio vivamente a chi ama il genere erotico, e ancora complimenti a questa bravissima autrice.

Alla prossima
Alessandra

1 commento:

  1. Ciao Alessandra,
    grazie di questa recensione! Detto fra noi, anche io non sopportavo la madre di Arianna, mentre ne scrivevo... Mi fa piacere che tu abbia trovato il mio romanzo interessante e che tu lo abbia consigliato. Oggi mi hai fatta felice!
    Edy

    RispondiElimina