Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

lunedì 30 marzo 2015

"Ricordati di sognare" di Rachel van Dyken

Buonasera amiche, come va ? Oggi vi voglio raccontare di un libro che mi ha emozionato tantissimo...molto oltre le mie aspettative...vi voglio parlare di Ricordati di sognare di Rachel van Dyken,

Sto rileggendo 
Titolo: Ricordati di sognare (Ruin #1)
Autrice: Rachel van Dyken
Edizioni: Editrice Nord

TRAMA:Per due anni, è come se non avessi vissuto; ero persa in un baratro di dolore, da cui credevo non sarei più riemersa. Poi ho incontrato Wes Michels. Lui è il raggio di sole che ha squarciato le tenebre della mia esistenza, la luce che mi ha ridato la speranza e la forza di ricominciare. Mi sono affidata ciecamente a lui, anche quando tutti mi dicevano di non farlo: Wes è troppo ricco, troppo impegnato a diventare la nuova stella del football e, soprattutto, troppo corteggiato per rimanere fedele a una ragazza come me. Non sanno quanto si sbagliano. Non conoscono il suo cuore e sono all’oscuro del suo segreto. Su una cosa però avevano ragione: non avrei dovuto innamorarmi di lui. Ho paura che, se resterò ancora una volta sola, sprofonderò di nuovo nel baratro. Perché adesso so che ogni giorno passato con Wes potrebbe essere l’ultimo…
RECENSIONE:  
 
"Ogni volta che senti il tuo cuore battere, sono io che ti chiamo.
E tu rispondi. Siamo noi due che parliamo, comunichiamo, uniti
in questo legame."

Tra mille letture che passano per le mie mani, ogni anno ce n'è sempre qualcuna che si prende un pezzetto del mio cuore...e questo è stato uno dei casi in questione. Non avevo mai letto niente di questa autrice, e questo libro è finito nelle mie mani perchè mi sono innamorata della cover. Probabilmente se avessi conosciuto minimamente la storia lo avrei evitato, perchè è un libro che fa piangere, che emoziona in modo travolgente, un libro che non puoi smettere di leggere, ma anche un racconto pieno di speranza e soprattutto pieno di vita. I personaggi che popolano questa storia sono tutti, e dico tutti, fantastici. Ma andiamo per gradi (sto scrivendo sull'onda delle emozioni che mi ha suscitato questa storia !!!).
I personaggi principali sono Weston e Kiersten, lui bello, famoso, ricco, quarterback della squadra di football, un ragazzo che mai si è mostrato per quello che è veramente, perchè nessuna delle ragazze che ha incontrato ha suscitato in lui le emozioni che gli ha provocato lei.
Lei diciottenne, chiusa a riccio, incapace di divertirsi, trova in Wes un amico e uno stimolo ad aprirsi, a divertirsi e a vivere.
"Tu sei stato la mia salvezza e la mia rovina. E 
d'ora in avanti non sarò più la stessa. Sei il più
grande dono che abbia mai ricevuto." 
Non voglio spoilerare sulla storia, ma l'evoluzione sentimentale tra questi due personaggi sarà davvero speciale, proprio come la storia in sé. Wes è capace di suscitare delle emozioni fortissime in Kiersten ma anche in ogni lettrice...i suoi pensieri sono un inno alla speranza, a godersi ogni goccia di vita cercando di non essere mai negativi.
Altro personaggio fantastico secondo me è  Gabe, cugino della compagna di stanza di Kiersten, che si rivelerà un amico fondamentale sia per Weston che per Kiersten, e non vedo l'ora di leggere il secondo capitolo di questa serie (da notare che comunque questo primo romanzo è assolutamente autoconclusivo) per vedere come si evolverà la sua di storia.
Che dire quindi ? Che la lettura di questo libro è CONSIGLIATISSIMA, che sono sicura che vi innamorerete dei personaggi proprio come è successo a me!

"La paura rischi di paralizzarti, di fermarti. Non ti fa andare avanti, ti fa
rinunciare. Ma ricorda che se vinci quella paura, se riesci
a superarla e a fare comunque ciò che devi, raggiungerai i tuoi 
obiettivi con una consapevolezza ancora più grande, perchè allora
saprai che stai davvero scalando l'Everest." 

Alla prossima
Alessandra

Nessun commento:

Posta un commento