Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

domenica 8 novembre 2015

"After 2. Un cuore in mille pezzi" di Anna Todd

Buonasera amiche, direi che il mio fine settimana è stato particolarmente fruttuoso, e mi sono letta il secondo capitolo della saga After, allora, volete sapere quello che ancora succederà tra Tessa e Hardin...allora continuate a leggere

After 2. Un cuore in mille pezzi
Titolo: After. Un cuore in mille pezzi (After #2. After we collided)
Autrice: Anna Todd
Edizioni: Sperling

TRAMA: Dopo il loro incontro, niente è stato più come prima. Superato un inizio burrascoso, Tessa e Hardin sembravano sulla strada giusta per far funzionare le cose. Tessa si era ormai arresa al fatto che Hardin… è Hardin. Con il suo carattere, la sua rabbia. Ma anche simpatico, divertente, dolce – quando vuole – e dannatamente sexy. Eppure la rivelazione sulle origini della loro relazione ha lo stesso l'effetto di una bomba. Tessa è sconvolta, fuori di sé. La sua vita prima di lui era così semplice e chiara. Ora, dopo di lui, è solo… dopo. Chi è davvero Hardin? Il ragazzo di cui si è perdutamente innamorata nonostante tutto? O uno sconosciuto, un bugiardo fin dal principio? Vorrebbe allontanarsene. Ma non è così facile. Non con il ricordo delle sue braccia intorno a lei. Della sua pelle. Del suo tocco. Dei suoi baci affamati. E non è sicura di poter sopportare un'altra bugia, un'altra promessa non mantenuta. Per lui, ha messo tutta la sua vita tra parentesi – l'università, gli amici, il rapporto con sua madre, un ragazzo che l'amava sul serio, e forse anche una promettente carriera nell'editoria. Ora Tessa deve andare avanti. Con o senza di lui. Ma Hardin sa di aver commesso un errore, forse il più grande della sua vita, e non ha intenzione di arrendersi senza combattere. Saprà cambiare? Cambiare... per amore?

RECENSIONE: eccoci di nuovo ad assistere a un tira e molla a dir poco inaudito tra i nostri due protagonisti, Hardin e Tessa. La fine del primo libro era stata scioccante, ma vi posso garantire che il seguito non è certo meno sconvolgente. Continua a essere una storia tormentata di un amore malato, che nessuno dei due protagonisti sa gestire: lei cerca in lui quella perfezione che si era immaginata nei rapporti, e che lui non avrà mai. E lui cerca di cambiare con scarsi risultati, senza riuscire mai a essere sincero fino in fondo o a mantenere le proprie promesse. Quello che mi ha lasciata perplessa è soprattutto il fatto che nei rari momenti di pace tra i due, Tessa è consapevole che durerà poco perché questo è il modo di fare da Hardin, ma allo stesso tempo come lui commette un errore, lei non riesce mai a essere accomodante magari in virtù del fatto che è un carattere difficile. Anzi lo esaspera per poi rompere...e ogni volta è così, in un vai e vieni snervante e non comprensibile. E a un certo punto della storia si ha come l'impressione che lui almeno tenti di migliorarsi, mentre lei peggiora insensatamente, baciando chi capita per poi giustificarsi con il fatto di sentirsi confusa...insomma, in questa storia la morale è davvero dubbia. Unico personaggio davvero apprezzabile è Landon, il fratellastro di Hardin, sempre coerente con se stesso e con gli altri, mai avaro di buoni consigli.
Insomma, un secondo capitolo che è nuovamente un concentrato di sesso e scene bollenti (anche quelle talvolta di dubbio gusto), qualche momento romantico (ma davvero pochi, e in caso provenienti da Hardin) e emozioni altalenanti.
Nonostante tutto anche questo libro si legge in un soffio perché il ritmo è inalzante, e tutto sommato resta sempre la curiosità di sapere quale è il dramma successivo che che affronteranno i due protagonisti.

Alla prossima
Alessandra


1 commento:

  1. direi una conferma, solo che oltre a essere terribile lui, mi pare di capire che anche lei ci mette del suo. Continuo a pensare che lo lascerò a macerare sul reader XD

    RispondiElimina