Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

sabato 16 gennaio 2016

"Mentre fuori nevica" di Sarah Morgan

Buonasera amiche...stasera sono proprio contenta di recensire questo libro dal momento che mi trovo proprio in montagna in mezzo alla neve, e niente mi sembra più appropriato

Mentre fuori nevica
Titolo: Mentre fuori nevica (Sleigh bells in the snow)
Autrice: Sarah Morgan
Edizioni: Harlequin Mondadori

TRAMA:Kayla Green odia il Natale. Farebbe qualsiasi cosa per evitarlo del tutto, così, quando le si presenta l'occasione di lavorare durante le vacanze, la coglie al volo. Kayla è un mostro sacro delle pubbliche relazioni, e ora dovrà occuparsi di una struttura alberghiera di lusso in montagna. Perfetto! Quello che non sa è che l'impresa del suo cliente, Jackson O'Neil, è a conduzione familiare, che lì tra montagne innevate e addobbi di stagione il Natale è più presente che mai, e che l'atmosfera è calda, accogliente e decisamente festiva. Inoltre, a rendere più coinvolgente e inebriante il suo soggiorno tra i monti ci si mette pure questa intensa e fastidiosa attrazione per Jackson. Un'attrazione che la porterà chissà dove. Ma certo non a letto con lui. O sì? Una commedia romantica che si legge d'un fiato e scalda il cuore, mentre fuori nevica.


RECENSIONE: Mentre fuori nevica è un libro davvero straordinario, io mi sono innamorata perdutamente dei personaggi, ma soprattutto dell’ambientazione. Dal caos di New York veniamo catapultati nei paesaggi innevati e silenziosi del Vermont, luoghi romantici di cui non ci si può che innamorare (e in cui non ci si può che innamorare).
Kayla Green è una ragazza con un passato familiare complesso che l’ha portata a contare solo su se stessa, buttandosi anima e corpo nel lavoro, e solo in quello. Ma Kayla non aveva fatto i conti con un cliente bello e sexy, che farà di tutto per conquistare il suo cuore, mentre cerca di salvare la struttura alberghiera di famiglia, lo Snow Crystal. La descrizione dei dettagli è semplicemente meravigliosa, dagli chalet alle alci, dalla foresta innevata al giro con i cani da slitta, tutto è semplicemente perfetto.
Certo, si capisce abbastanza bene come andrà a finire la storia, ma credo che non sia la trama il punto di forza (in quanto comunque è piuttosto lineare, bensì la cura dei dettagli, dei sentimenti, e come ho già sottolineato, dei paesaggi.
Un elogio anche per gli altri personaggi che sono comunque ben costruiti e divertenti, come ad esempio il fratello e la nipote di Jackson O’Neil, insomma, una bella storia romanitica da leggee quando fa freddo, sotto le coperte o davanti al camino.
Alla prossima !
Alessandra

1 commento:

  1. Tutti nella mia wishlist,mi sa che riuscirò a leggerli il prossimo Natale. ;-)

    RispondiElimina