Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

sabato 29 ottobre 2016

"9 Novembre" di Colleen Hoover

Buonasera amiche, questa sera più che di una lettura vi parlerò di una 'rilettura', si perché ho già apprezzato questo romanzo in lingua originale, e non ho potuto fare a meno di rileggerlo subito non appena arrivato in Italia.

Titolo: 9 Novembre (November 9)
Autrice: Colleen Hoover
Edizioni: Leggereditore

TRAMA: È il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. È un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. È così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.

RECENSIONE: come ho accennato all'inizio, ho già letto questo libro (QUI potete leggere la recensione) e indubbiamente anche dopo la lettura in italiano questo libro si conferma davvero eccezionale, sia per la struttura che per i personaggi. Non vorrei aggiungere molto alla mia recensione precedente per non annoiarvi, ma vi siete mai chieste voi cosa fareste se foste uno di questi due ragazzi ? Insomma, riuscireste a vivere una storia d'amore vedendovi un giorno all'anno ? E' quanto meno strano, e io mi sono data una risposta. Ebbene no, non riuscirei a non sentire la persona con la quale vorrei costruire qualcosa per così tanto tempo, non riuscirei a stare lontana da Fallon, e onestamente credo che non riuscirei nemmeno a costruire un rapporto su bugie così importanti.
Detto questo confermo, adesso che è arrivato in Italia, che qualsiasi lettrice dovrebbe leggere questo libro per innamorarsi ancora una volta dello stile fluido e mozzafiato della Hoover.

Alla prossima
Alessandra

Nessun commento:

Posta un commento