Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

lunedì 16 settembre 2013

Chi ben comincia #4



Ciao a tutti, eccoci qua con l'appuntamento del lunedi con."Chi ben comincia..."la rubrica ideata dal blog Profumo di Libri che consiste nel copiare settimanalmente l'incipit di un libro già letto (o anche da leggere) per darne giusto un assaggio...

E con l'incipit di oggi torniamo indietro nel tempo con un libro urban fantasy di parecchio tempo fa che in molti avranno letto, ma magari qualcuno no, e per fortuna i libri restano anche se passa il tempo...

"Non avevo mai pensato seriamente alla mia morte, nonostante nei mesi precedenti ne avessi avuta più di un'occasione, ma di sicuro non l'avrei immaginata così.
Con il fiato sospeso, fissavo gli occhi scuri del cacciatore, dall'altra parte della stanza stretta e lunga, e lui ricambiava con uno sguardo garbato.
Era senz'altro una bella maniera di morire, sacrificarmi per un'altra persona, qualcuno che amavo. Una maniera nobile, anche. Conterà pur qualcosa.
Sapevo che se non fossi mai andata a Forks non mi sarei mai trovata di fronte alla morte. Per quanto fossi terrorizzata, però, non riuscivo a pentirmi di quella scelta. Se la vita ti offre un sogno che supera qualsiasi tua aspettativa, non è giusto lamentarsi perchè alla fine si conclude.
Il cacciatore fece un sorriso amichevole e si avvicinò con passo lento e sfrontato, pronto a uccidermi."

Allora, avete indovinato vero di cosa si tratta ?


Sono molto affezionata  a questo libro per vari motivi, intanto è il primissimo urban fantasy che ho letto, quindi già per questo gli sono grata, per avermi introdotto a un genere che adoro. E poi di tutta la serie è quello che forse mi è piaciuto di più...
Insomma...lascio il prologo a tutti coloro che non l'hanno letto invitandoli a farlo, e a chi l'ha già letto per dargliene un piccolo ricordo.
Alla prossima
Alessandra


1 commento:

  1. Devo ammettere di aver riconosciuto immediatamente il librio da cui avevi preso l'incipit. La saga di Twilight è tra le mie saghe preferite e sono felice che tu abbia scelto proprio il primo libro per questa rubrica del lunedì. E poi è sempre piacevole rileggere i passaggi tratti dai libri che ci hanno emozionato.

    RispondiElimina