Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

sabato 18 marzo 2017

"Tu che colori la mia ombra" di Elle Eloise

Buonasera amiche, trascorsa bene la settimana ? La mia caotica come sempre, finalmente è arrivato il fine settimana anche per me, ma bando alla ciance, andiamo al sodo.
Questa sera vi parlo di un libro nato dalla penna della bravissima Elle Eloise, un libro autoconclusivo, secondo della serie How to disapper completely, un libro della quale avevamo già incontrato i personaggi nel capitolo precedente. Vi presento Tu che colori la mia ombra


Titolo: Tu che colori la mia ombra (How to desappear completely #2)
Autrice:  Elle Eloise
Edizioni: Delrai Edizioni

TRAMA: Quando Paolo torna a casa, in Italia, ad attenderlo c’è la solita vita: appartamento, famiglia, università, amici. Ogni cosa al proprio posto, tranne se stesso. Il momento di andare avanti è arrivato, ma chiudere col passato sembra ancora impossibile. Il vuoto interiore che la mancanza ha creato quasi lo soffoca e i colori sbiadiscono di fronte al ricordo che, sottile, affligge i suoi incubi. L’improvvisa comparsa di Noemi Rizzo lo catapulta indietro nel tempo, a quando una ragazzina dai capelli rossi faceva di tutto per attirare la sua attenzione. Selvaggia e coraggiosa, sempre sorridente, lei si insinua nella sua routine e Paolo ha la sensazione che il sole stia tornando a far capolino tra il velo di grigiore. C’è qualcosa in lei che gli fa credere di poter tornare a guardare se stesso con occhi nuovi, qualcosa che non lo fa cedere, ma che lo sprona a lottare contro tutto ciò che non vorrebbe mai diventare. E d’improvviso l’attrazione esplode.

RECENSIONE: chi ha avuto la fortuna di leggere Chiudi gli occhi e comincia ad amare conosce già i protagonisti di questa storia, o almeno quasi tutti. Il centro indiscusso della storia è Paolo, ragazzo che, come apprendiamo nel libro precedente, ha passato un anno molto difficile, ha visto morire i suoi amici e la sua ragazza bruciati vivi dopo un incidente stradale, e ha perso anche Sara, unica superstite di quel dramma, che si è però trasferita in Tirolo in cerca di una nuova vita, e dove ha trovato anche un nuovo amore, Isaak.
E' un ragazzo pieno di rabbia, di malinconia, ed è come se avesse perso la voglia di vivere, fino al giorno in cui non incontra, o meglio, rincontra, per caso Noemi, una bambina che abitava nel suo stesso palazzo anni prima. Anche lei non se la passa bene, non ha neanche un posto dove andare, allora Paolo, insieme agli amici di sempre, Ozzy e Sofi, decidono di ospitarla nella camera che un tempo apparteneva a Sara. Da questo momento la vita di Paolo inizierà ad essere meno grigia...e sarà proprio Noemi Rizzo a colorarla, lei che seppur diabetica non si scoraggia mai...lei che da sempre è innamorata di Paolo. E tra segreti mai confessati e momenti di straordinaria dolcezza i due ragazzi riusciranno insieme ad andare avanti, e attraverso ogni singolo avvenimento conosceremo ancora meglio il loro passato e le persone che li circondano, come il fratello minore di Paolo, che io ho trovato davvero straordinario.
L'autrice è riuscita, come era già accaduto nel libro precedente, a conquistare completamente il mio cuore, e questa volta forse è stata perfino più brava, perché Paolo aveva fatto di tutto per sembrare cattivo ed egoista nell'altro libro, quindi ero partita prevenuta. Invece ha scavato nel profondo e ci ha fatto conoscere quella parte di lui che me lo ha fatto amare tantissimo.
Sono stata molto contenta di ritrovare anche Sara e Isaak...due personaggi che continuano a piacermi tantissimo...proprio come le storie che nascono dalla penna di questa bravissima autrice. E colgo l'occasione per ringraziare la casa editrice Delrai che mi ha dato l'opportunità di leggere questo splendido libro.

Alla prossima... e non dimenticate

La vita non è un accumulo di tempo, è l’intensità dei nostri respiri.

1 commento:

  1. Grazie!! <3 Sono contenta che questa nostra autrice ti sia entrare nel cuore. Elle ha veramente un raro talento!

    RispondiElimina