Lo stralcio del mese

"Words can sometimes have a far greater effect on HEART than a kiss" (Maybe Someday)

mercoledì 4 ottobre 2017

"Natale con il capo" di Melissa Castello

Buonasera amiche, come state ? Io devo ammettere che non sono stata molto presente, ma ci sono delle novità che coinvolgeranno il blog, quindi leggo moltissimo, ma non riesco a recensire più di tanto.
Questa sera però vi voglio raccontare qualcosa di una storia un po' fuori stagione, ma del resto fosse per me vorrei che fosse Natale tutto l'anno, quindi venite con me, vi porto in una atmosfera un po' magica insieme a Donna e Jason:

Titolo: Natale con il capo
Autrice: Melissa Castello
Edizioni: Elister Edizioni

TRAMA: Donna è l’assistente personale di uno degli avvocati più in gamba della City, Jason Walsh.
Si conoscono da otto anni e la loro intesa e fiducia reciproca sono alla base del loro fantastico rapporto di lavoro… O almeno finché non arriva il Natale.
Quest’anno Jason decide di passare le vacanze, organizzate da Donna, in un resort di lusso a Cervinia con la sua ultima conquista, Miss Chihuahua, ma (a causa dello zampino di Donna) la sua relazione amorosa si complica e Jason decide di regalare quel soggiorno alla sua segretaria.
Peccato che Miss Chihuahua non abbia nessuna intenzione di perdersi quel viaggio, così obbligherà comunque Jason a partire ugualmente senza immaginare che al resort non saranno soli!

RECENSIONE:  care amiche, siamo di fronte a una deliziosa e tenerissima storia, dove il protagonista indiscusso è il Natale. Donna è l'assistente di Jason, il loro rapporto di lavoro è praticamente perfetto, lei conosce benissimo ogni desiderio, ogni problema, ogni pensiero del suo capo, e lui si fida ciecamente di lei, essendo consapevole delle sue straordinarie capacità.
Per tutta una serie di vicende, che non voglio anticiparvi, si ritroveranno a trascorrere le vacanze di Natale in un resort super lussuoso a Cervinia, e li ne vedranno delle belle.
La storia tutto sommato è semplice, non ci sono grandi scossoni nella narrazione, ma è proprio la semplicità della storia che rende il racconto appassionante, si assiste all'evoluzione di un rapporto, il tutto contornato dalla magia della neve e del Natale. L'autrice ha uno stile pulito e scorrevole, e quindi è davvero piacevole accompagnare questi personaggi nel loro viaggio verso la felicità.
Non vi nego che apprezzo storie così, che puoi leggere rilassandoti, e che allo stesso tempo ti tengono incollata alle pagine per vedere cosa succede dopo...e poi devo ammettere che anche io vorrei un capo come quello di Donna :-)

Alla prossima
Alessandra

Nessun commento:

Posta un commento