Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

domenica 10 febbraio 2019

Recensione: "Fino a quando resterai con me" di Alessia Iorio

Buonasera, questa domenica finalmente riesco a fermarmi un attimo e vi lascio la mia recensione del libro Fino a quando resterai con me di Alessia Iorio, secondo e ultimo capitolo della serie Noi due.

Titolo: Fino a quando resterai con me
Autrice: Alessia Iorio

TRAMA: “Sopravvivere è complicato. Credevo di avere una vita perfetta e le chiavi della felicità in tasca, poi ho iniziato a commettere errori e sono finito come tutti gli altri. I miei soldi, il mio lavoro e tutto ciò che mi aveva facilitato le cose fino a quel momento, sono scomparse. Non contavano più niente, contavano solo gli errori. E se hai tanto da perdere, sbagli tanto. È una specie di legge scritta che nessuno ha il coraggio di leggere ad alta voce. Come quella storia che più pensi al dolore e più soffri, più pensi alla paura e meno dormi… insomma, è una legge silenziosa che regola il mondo, lo fa girare nel verso giusto e rende noi umani, umani. Imperfetti bastardi che non vedono l’ora di avere qualcosa per cui scusarsi. Pensavo che scusarmi mi sarebbe bastato, ma quando il mondo si spezza e ferisci qualcuno, chiedere scusa non è sufficiente. Pensavo di essere immune al destino e a tutte quelle cose che mi facevano provare pena per le persone dentro cui ficcavo le mie mani con la smania di poterle guarire, metterle a posto. Invece? Sono uguale agli altri. Sono debole, sconsiderato e codardo. E il momento del silenzio, mi ha fatto male. Sopravvivere è complicato e io, di certo, non avevo mai pensato a come avrei dovuto fare senza di te.”
Si può, nel dolore, trovare una seconda possibilità? Lucas e Megan hanno lottato tanto ma, proprio quando tutto sembrava poter tornare al proprio posto, il destino si è messo di nuovo in mezzo e ha rimescolato le carte, lasciando Lucas impotente di fronte alla donna che ama. Il tempo si è fermato in quella stanza d’ospedale, ma lui non ha mai smesso di combattere per la sua famiglia. Tanti segreti devono essere svelati e lui non si arrenderà -finché-come gli ha insegnato suo padre- da qualche parte, un cuore batterà ancora.

RECENSIONE: buonasera amiche, oggi vi racconto la mia opinione sul secondo libro della serie Noi due di Alessia Iorio.
Abbiamo lasciato i nostri protagonisti con silenzi pesanti e problemi da risolvere, Megan è sopravvissuta, ma la sua mente non è lucida, ed il suo dolore rischia di allontanarla definitivamente da Lucas e dalla loro piccola Destiny.

Soltanto l'amore sconfinato di Lucas potrà salvarla, Lucas che ha commesso degli errori, ma che adesso è disposto a tutto pur di difendere la sua famiglia. Ma non sempre sarà così facile, si perché i fantasmi del passato talvolta tornano, e non sempre ci se ne può liberare con facilità.
E' una storia che mostra che quando si parla di amore vero non ci sono difficoltà che non si possano superare. L'autrice è stata bravissima a caratterizzare i personaggi, dal primo libro sono cresciuti tantissimo, sono diventati adulti, e soprattutto hanno capito che i problemi si superano insieme, perché insieme si diventa più forti.
Ho apprezzato tantissimo questo secondo libro, soprattutto la seconda parte, l'ho letteralmente divorata, Alessia Iorio è davvero una bravissima autrice, e visto che alla fine di questo libro ci ha lasciato qualche capitolo extra, spero che presto leggeremo la storia di David e Destiny, promette decisamente bene.

Alla prossima
Alessandra

Nessun commento:

Posta un commento